Alma Birrificio

AlmaBirrificio nasce nel 2013 dagli “homebrewers” Alberto Moreo e Davide Montrasio che hanno voluto trasformare la produzione della birra da un hobby ad una professione. Alberto e Davide hanno deciso di iniziare l’attività in un periodo in cui in Italia si aprivano molti microbirrifici, quindi era fondamentale portare delle idee che potessero distinguere ALMA dagli altri produttori, sapendo che realizzare una birra di ottima qualità fosse solo il primissimo passo.
“Abbiamo, quindi voluto caratterizzare la nostra azienda con azioni concrete nel campo sociale, iniziando con l’inserire nel nostro staff un ragazzo disabile. Ad oggi coopera con noi da oltre due anni, con grande soddisfazione di entrambe le parti. Il nostro obiettivo è quello di essere riconosciuti, non solo come un birrificio che produce birra di qualità, ma anche, come un birrificio molto attento a come la si produce. Per questo abbiamo scelto di utilizzare energia proveniente da sole fonti rinnovabili e di impiegare gli scarti di produzione (trebbie) per l’agricoltura. Ciò che ci caratterizza particolarmente è essere parte attiva di un progetto: “la filiera della birra” che ci consentirà di produrre birra con materie prime biologiche coltivate e lavorate nel raggio di 30Km. Quest’anno produrremo orzo e luppolo. A breve partirà un progetto per la produzione del lievito. L’orzo è già stato seminato. Il luppoleto è stato palificato e le piantine sono state interrate. La prima di birra” della filiera” stata prodotta il 13 settembre 2018, in contemporanea alla raccolta del luppolo. Il luppoleto non ha fini di lucro, ma ha come scopo principale quello di offrire lavoro a persone disagiate. L’anno prossimo saremo in grado di maltare l’orzo ed essiccare il luppolo autonomamente. Abbiamo 8 birre di diverse tipologie sempre disponibili, oltre alle birre stagionali o sperimentali. Realizziamo una diversa tipologia di birra circa ogni 6 mesi. Queste birre possono essere “una tantum” od integrare il catalogo.”

Visualizzazione di 13 risultati