FRUTTA E VERDURA BIO da BIOEXPRESS e PRODOTTI SOLIDALI DAL PIME

Con il mese di novembre aumentano le proposte e i fornitori per gli iscritti ai Gaf! oltre ad alcuni nuovi inserimenti di prodotti Unes e Viaggiatore Goloso, nel negozio online sono infatti comparsi da qualche giorno, come già qualcuno avrà notato, i Panettoni Solidali del PIME e una prima scelta di prodotti frutta e verdura a filiera corta Bio dell’azienda BIOEXPRES.

Con questi inserimenti, e con la riproposta dell’azienda agricola Cucchiara, con cui abbiamo già fatto esperienza gli anni precedenti, comincia una piccola rivoluzione nel carrello della nostra spesa, che inizia ad orientare le nostre scelte verso filiere particolarmente attente al contenuto etico e ambientale dei loro prodotti. Grazie a questo possiamo rendere così ancora più incisivo il nostro gesto di spesa come “voto col portafoglio” che vuole indirizzare le scelte del mercato verso produttori e filiere che rispettano i lavoratori, l’ambiente e il consumatore.

Vogliamo fortemente che il progetto di famigliaportavaloti.it e dei GAF, che ha come obbiettivo primario la creazione di lavoro per ri-inserimenti lavorativi per famiglie in difficoltà economica a causa dell’assenza di prospettiva lavorativa, si inserisca all’interno di quel più vasto movimento di Economia Civile che punta a rigenerare, attraverso scelte di acquisto consapevole, meccanismi virtuosi di selezione e crescita di prodotti e produttori che mettono il valore delle persone, del loro lavoro e dell’ambiente in cui viviamo, in cima alle loro scelte strategiche economiche e di business.

SIAMO CERTI CHE NON FARETE MANCARE IL VOSTRO SOSTEGNO E IL VOSTRO “VOTO” iniziando dalla prossima spesa scegliendo anche i Prodotti solidali del Pime e l’azienda Bioexpress che di seguito si presentano a tutti noi.

UN NATALE SOLIDALE SENZA FRONTIERE – Prodotti solidali del PIME

Buongiorno a tutti!

Vi proponiamo alcuni prodotti il cui ricavato sostiene una serie di progetti socialmente inclusivi e sostenibili.

Oltre al costo dei nostri lavoratori in momentanea difficoltà, il prezzo di vendita:

  • INCLUDE il costo di materie prime buone e di valore, in parte biologiche, filiera corta e/o equo-solidali;
  • PREVEDE l’utilizzo, in alcuni casi, di packaging sostenibili e intelligenti (ad esempio il panettone è racchiuso in un foulard fatto con sari indiani riciclati);
  • RACCOGLIE FONDI a sostegno del progetto “Adozioni a distanza” per i bambini delle tante missioni del PIME – Milano*.

I prodotti selezionati in questa campagna sono:

  • 3 diverse tipologie di panettoni / pandoro,
  • deliziose marmellate prodotte dalle suore nel convento di Vitorchiano.

Questi prodotti sono BUONI per noi, SOSTENIBILI a tutto tondo e anche un’ottima idea regalo per amici e conoscenti per l’imminente Santo Natale!* Chi volesse valutare la bellezza di un adozione a distanza può contattare le strutture del PIME (facendo riferimento alla campagna promossa dalla Cooperativa La Corda – Progetto GAF); riceverà tutti i necessari riferimenti. Un adozione a distanza è un gesto di amore senza confini.

BIOEXPRESS – agricoltura biologica

Siamo un gruppo di produttori dell’Alto Adige e ci dedichiamo alla coltivazione di frutta e verdura applicando le regole dell’agricoltura biologica.
Il nostro sistema di vendita non solo instaura un rapporto diretto e personalizzato tra il produttore e il consumatore ma consente anche un vantaggio di prezzo per il consumatore e un ricavo equo per il produttore.
Particolare attenzione la dedichiamo alla produzione locale. Attraverso un articolato piano di produzione, riusciamo a garantire una vasta e varia offerta di frutta e verdura, rispettando le nostre caratteristiche di stagionalità e di regionalità.
Per garantire il servizio anche nel periodo invernale, collaboriamo con selezionati e affidati produttori biologici. Siamo così in grado di offrire un assortimento interessante e vario durante tutto l’anno.

Il biologico è un sistema di produzione agricola che cerca di offrire prodotti freschi, gustosi e genuini, rispettando il ciclo della natura. È controllato e garantito dalla coltivazione alla vendita.
L’assenza di prodotti chimici, la rotazione dei campi e l’uso di concime organico sono le basi per una coltivazione biologica. In un mondo in cui gli scandali ecologici sono fatti quotidiani, sempre più persone sono alla ricerca di prodotti naturali per una vita più sana e giusta.
Cosa vuol dire essere certificati biologici, lo si può trovare nel regolamento europeo CE 834/07. Più precisamente:

– è vietato l’uso di sostanza chimiche e/o sintetiche per trattare le piante,
– è vietato l’uso di diserbanti,
– è vietato l’utilizzo di concimi non naturali.

Bioexpress opera esclusivamente nel biologico.
Bioexpress e tutte le aziende agricole con cui collabora sono certificate ai sensi del Regolamento CE 834/07. Questo per garantire la sicurezza di acquistare alimenti prodotti secondo metodi rispettosi dell’ambiente che ci circonda tutti.
Eventuali prodotti provenienti da aziende in conversione sono indicati. Questo per dare la possibilità ai nostri produttori di allargare gradualmente la loro superficie di coltivazione biologica.