AFI: gruppo lavoratori

Grandi NOVITA’ in casa AFI per i Gruppi di Acquisto Familiari

Cari/e soci/e, Cari/e amici sostenitori, e lavoratori,

Negli ultimi mesi sono successe cose importanti in casa AFI – associazione delle famiglie briantee e milanesi – e nuove opportunità e prospettive positive si affacciano per i prossimi mesi.

Nasce la nuova Cooperativa

Alcuni fatti che attengono alle attività dei Gruppi di Acquisto Familiare ci hanno interrogato e chiesto di trovare soluzioni e proposte, in particolare:

  • è cresciuta l’attività commerciale legata ai GAF (Gruppi di Acquisto Familiari), che sono già oggi ormai 19 tra Milano e la Brianza ed in costante aumento;
  • è sempre più necessario e doveroso dare continuità e solidità ai contratti di lavoro di chi beneficia della generosità e del senso di giustizia delle famiglie che partecipano ai GAF;
  • è venuta meno la partnership con la cooperativa Betania – gestore di www.nonsolospesa.org – che si è interrotta a far data dal 20 maggio u.s. per diverse ragioni impreviste (chi fosse interessato ai dettagli può rivolgersi direttamente a Cesare Palombi – Presidente Afi – 3343447968).

Pertanto, non potendo gestire direttamente come associazione AFI, anche per motivi legali e fiscali, e allo scopo di far fronte alle esigenze di cui sopra si è deciso di

 costituire una nuova cooperativa di lavoro: una Coop X la Famiglia.

Parte il nuovo Portale

Con l’occasione, allo scopo di migliorare il servizio ai GAF è stata colta l’opportunità di gestire in proprio i processi che riguardano gli acquisti “on line” che verranno, infatti, gestiti tramite l’e-commerce che stiamo allestendo  sul sito  www.famigliaportavalori.it.

Gestire il processo “in casa” significa soprattutto dedicare alla solidarietà tutto il margine concesso dalle imprese socialmente responsabili i cui prodotti sono in vendita sul sito.

Anche a questo proposito ci sono delle novità positive… Le aziende sono, infatti, aumentate: non solo quindi UNES, ma a breve saranno presenti anche i prodotti di SIGMA e stiamo lavorando per allargare ancora sia le tipologie (es: servizi artigianali, professionisti, ecc.) che per diversificare i fornitori.

Riteniamo importante dirvi che i lavoratori finora sostenuti con i vostri acquisti continueranno a beneficiare sia del sostegno al reddito, sia dei benefici derivanti dalla formazione e accompagnamento al lavoro.

Le trasformazioni organizzative in atto porteranno, nelle nostre intenzioni, un numero maggiore di ore lavoro per i lavoratori, consentendo a ciascuna famiglia di avere un sostegno ancora più adeguato alle esigenze.

Questa prospettiva la potremo raggiungere prima di tutto aumentando le famiglie che faranno la spesa: più saranno alti gli importi delle spese totali di ciascun GAF, più persone in difficoltà potranno partecipare alle politiche attive di sostegno al reddito e accompagnamento.

Vi chiediamo di continuare a sostenerci e di diffondere la nostra attività il più possibile presso amici, parenti e non solo…

Le novità operative

Per continuare a esercitare la vostra generosità sarà necessario fare le vostre spese accedendo al nuovo portale: www.famigliaportavalori.it in approntamento. Le modalità operative di registrazione e le istruzioni per i nuovi acquisti le invieremo con una comunicazione dedicata.

Vi verrà richiesto un contributo di iscrizione annuale ai GAF di € 10 che per questo anno verrà destinato a copertura parziale dei costi di start up della cooperativa. Ad ogni iscritto, come deliberato nell’ultima assemblea di AFI, verranno omaggiati due COUPON (codici SCONTO) da utilizzare direttamente per i successivi acquisti tramite il nostro negozio online del valore di 5€ cad.

I tempi tecnici di costituzione della Cooperativa, dell’allestimento del portale e per la predisposizione del nuovo magazzino in Milano, ci costringono a programmare

la prossima data entro la quale fare la spesa mercoledì 19 giugno

la successiva entro mercoledì 10 luglio

la ripresa a settembre con un calendario pianificato e più fitto che pubblicheremo entro la chiusura estiva sul portale. Ad ogni scadenza termine per ordine entro il mercoledì, come già consuetudine, la consegna avverrà il venerdì/sabato successivi (ad es. per ordini ricevuti entro 19 giugno consegna 28/29 giugno).

Grazie del vostro generoso e confidiamo immancabile sostegno!

#staytuned