La Famiglia “vota con il portafoglio” – Convegno Nazionale AFI 2019 – 22 giugno ROMA

C’è un voto che si esercita collettivamente, e fa vivere la democrazia. C’è un voto, però, che può cambiare l’economia, e ricondurla al suo compito naturale: quello di assicurare benessere a tutti gli abitanti del pianeta. È un voto che si nasconde nel nostro portafoglio, perché scegliendo di acquistare nel quotidiano prodotti del commercio equo e solidale, o spostando i propri risparmi in una banca etica – o diremmo noi, acquistando attraverso un Gruppo di Acquisto Familiare (GAF) – si incide direttamente sulla qualità della vita di milioni dì persone. E anche le imprese e le istituzioni possono diventare più responsabili e maggiormente coinvolte.

Ne parleremo sabato 22 giugno 2019 a Roma, durante il Convegno Nazionale di AFI 2019, con il prof. Becchetti che farà il suo intervento presentando una nuova visione di economia… Titolo: “La Famiglia vota col portafoglio… per un’economia civile e un lavoro dignitoso per tutti” a seguire presentazione dell’esperienza dei nostri Gruppo di Acquisto Familiare (GAF)

«La forza decisiva per costruire dal basso un benessere equo e sostenibile sarà il “voto col portafoglio”. Ovvero la sempre maggiore consapevolezza dei cittadini che le loro scelte di consumo e risparmio sono la principale urna elettorale che hanno a disposizione».



Leonardo Becchetti
Scuola di Economia Civile

 

Leonardo Becchetti ordinario di Economia politica all’Università di Roma Tor Vergata, si è formato alla London School of Economics e ha poi conseguito il PhD all’Università di Oxford. È editorialista di “Avvenire”, blogger per Repubblica.it, presidente del comitato etico di Etica SGR, fondatore di Next, rete multistakeholder che raccoglie sindacati, banche, imprese, ONG impegnati sui temi della cittadinanza attiva e della costruzione di capitale sociale nei territori. È tra i primi cento economisti nel mondo come numero di pagine pubblicate su riviste scientifiche e quattordicesimo nel ranking RePEc 2018 sull’economia della felicità. I suoi ultimi libri divulgativi sono Il mercato siamo noi (2012), Wikieconomia. Manifesto dell’economia civile (2014) e Capire l’economia in sette passi (2016).

I suoi temi di ricerca sono quelli della finanza, microfinanza, commercio equo e solidale, responsabilità sociale d’impresa, rapporto banca-impresa, sviluppo economico ed economia della felicità.

Di seguito la locandina del Convegno